facebook twitter youtube instagram pinterest linkedin
Portata principale, per 4 persone

Peperoni allungati ripieni

Perché non fare qualcosa di diverso con Sweet Palermo per cambiare un po’? Il peperone dolce allungato si presta benissimo ad essere riempito con vari ingredienti … e con amore. Questo è un modo semplice e veloce per preparare un pasto completo. Ciò che rimane da fare è tirare fuori il servizio di piatti migliore per servire questi peperoni!

Ingredienti

150 gr. di quinoa rossa
2 cucchiaini di olio d’oliva
1 cipolla, sminuzzata
300 gr. di macinato di manzo (o di maiale)
1 cucchiaino di picadillo (o paprica)
3 cucchiaini di pinoli
2 pomodori, tagliati a dadini
2 mazzetti di menta
100 gr. di formaggio di capra morbido
4 peperoni dolci allungati (Sweet Palermo)

1 Riscaldare il forno a 190 °C. Cuocere la quinoa secondo le istruzioni sulla confezione. Scaldare l’olio in una padella e soffriggere la cipolla per 2 minuti. Aggiungere la carne macinata e il picadillo e friggere per altri 3 minuti fino a cottura ultimata. Togliere dal fuoco, quindi aggiungere i pomodori e lasciare raffreddare un po.

2 Tostare i pinoli in una padella senza olio per 3 min. fino a quando non saranno dorati. Aggiungerne 2/3 al trito di carne. Tritate finemente le foglie di menta ed unirne 2/3 al trito di carne, insieme al formaggio di capra e alla quinoa. Tagliare i peperoni allungati eliminando i semi, ma lasciando la base del gambo. Unire i peperoni allungati al il trito / mix di quinoa e metterli in una pirofila imburrata. Cuocere i peperoni per circa. 20 min. fino a cottura ultimata. Cospargere con i pinoli rimanenti e la menta.

Suggerimento: per una versione più piccante sostituire i pinoli con pistacchi tritati grossolanamente e aggiungere un peperoncino rosso tritato finemente.

Site by Alsjeblaft!